Ecco a te le basi per gestire i social network della tua azienda

da | Mag 26, 2020 | Social Date | 0 commenti

Caro lettore,

se sei un possessore di partita Iva, quindi un imprenditore possessore di una micro o piccola impresa o un libero professionista, hai la necessità di gestire in maniera professionale i tuoi social network.

Perché?

I social network, oltre ad essere un mezzo per farsi trovare da potenziali clienti, sono il principale ponte di comunicazione con loro.

Per questo, se si vogliono gestire in maniera autonoma, è opportuno seguire alcune indicazioni per evitare che

In questo articolo abbiamo raccolto 3 consigli della nostra social media manager Federica Cofano, per chi vuole gestire in maniera autonoma (e al contempo professionale) i propri social network:

  1. Devi sapere “chi sei” e conoscere la tua azienda. Il che vuol dire individuare i punti di forza e i fattori differenzianti che spingono i clienti a sceglierti rispetto ai tuoi concorrenti;
  2. Individuare il target di clientela, ovvero capire a chi vuoi rivolgerti. Questo è fondamentale per capire in che modo bisogna creare i contenuti.
  3. Programmare una linea editoriale precisa. Non è necessario spammare contenuti sui social, una strategia vincente si basa sulla comunicazione costante di contenuti diversi e analizzati. Questi possono essere organizzati in base alle offerte del mese, ai prodotti e anche per sottolineare le caratteristiche e i benefici che il nostro prodotto e/o può dare ai tuoi clienti.

Se l’articolo ti è piaciuto e vuoi scoprire altri consigli su come gestire i tuoi social network, clicca qui e visita la playlist sul nostro canale Youtube.

La playlist Social Date contiene ben 18 video di consigli, informazioni e curiosità che ti aiuteranno nella gestione autonoma dei tuoi social network.

A presto,

Francesco

Categorie