Il passaggio di crescita che deve fare la tua azienda e del quale il 99% delle “webbe agenzy” e dei “Frii Lenz” social media manager non parlano

da | Mar 30, 2020 | News | 0 commenti

Leggi questo articolo per capire perché ora sei in difficoltà.

A prescindere dal settore, dalla zona, dal prodotto.

Caro lettore,

Conosco personalmente molti membri della nostra community, altri invece li conosco tramite il racconto dei nostri consulenti.

Altri sono entrati per curiosità o perché invitati da altri clienti.

Hai visto l’immagine allegata a questo articolo? Ecco, l’ho inserita per dirti che se la vostra attività commerciale, professionale, imprenditoriale è legata a questo concetto, stai sbagliando quasi tutto.

E’ importante che io ti sveli perché nel 99% dei casi la microimpresa italiana è andata in tilt in questo periodo.

Seguimi attentamente.

Ti svelo prima il perché e poi ti spiego passo dopo passo il significato.

Il 99% della microimpresa italiana (a prescindere dal settore, dal prodotto e dalla zona) e degli studi professionali sono prodotto-centrici.

Cosa vuol dire? Te lo spiego in due concetti:

  • Concentrati sul prodotto – servizio.
  • Concentrati sull’attività classica: alzo la saracinesca, parlo del mio prodotto/servizio e provo a vendere

Alcuni, che nella loro testa immaginano di essere evoluti, contattano social media free lance, che a mala pena sanno impostare mezza campagna sui social e si fanno fare qualche promozione.

Poi non vendono e dicono “Facebook non funziona“.

È così che in questo periodo di stop forzato se sei abituato a svolgere la tua attività come la svolgevi negli anni ’90 e 2000, ora sei in crisi.

Lo diciamo da anni, è una delle prime slide del nostro ready2win ma ancora 9 su 10 svolgono l’attività così.

Attenzione, non vuol dire che vendere un “prodotto/servizio” di qualità non sia importante: anzi, ma ti consegno due nozioni fondamentali.

La qualità è una percezione. La qualità, nel 2020, dovrebbe essere sottintesa e non si dovrebbe vendere un servizio/prodotto non all’altezza delle aspettative.

E allora ti starai chiedendo “E dunque qual è la soluzione?”

Te la svelo subito:

Far passare la tua azienda da prodotto-centrica a marketing-centrica.

Attenzione, questo non vuol dire che da domani devi svuotare la tua attività abituale. No, continuerai a produrre o rivendere i prodotti-servizi che già fai, ma dovrai comprendere che l’attività principale della tua azienda è quella di fare marketing.

Ci avrai sentito ripetere migliaia di volte che entriamo in contatto ogni giorno con 2000 prodotti; se entriamo in un supermercato saliamo ad oltre 10000.

Quindi tu pensi ancora che la gente debba dirti di si perché vendi un “buon prodotto” o “hai qualche euro in meno dei tuoi concorrenti”?

Ci hai mai sentito dire che i nostri siti web sono i più belli, i migliori, o che hanno qualche euro in meno ai concorrenti?

Ci hai mai sentito dire che “abbiamo un ottimo rapporto qualità prezzo nella gestione social?”

Mai, e quando arriva una nuova risorsa umana che opera nel commerciale in azienda e mi chiede “siete competitivi sui prezzi” dovreste vedere la mia faccia.

Questo perché da quando è nata Deraweb non abbiamo mai parlato di questo, ma solo ed esclusivamente ci siamo chiesti: (e devi chiedertelo anche tu)

  • perché un cliente ci deve scegliere? (non per prezzo, non per qualità)
  • cosa abbiamo di diverso rispetto alla massa dei webbari che sono in giro? (non prezzo, non rapporto qualità prezzo).
  • a quale categoria di clienti vogliamo risolvere uno o più problemi? (rispondere “tutti” non è la risposta corretta)
  • a quale categoria di clienti vogliamo aiutare a migliorare la loro vita professionale?

È normale che rivolgendoci alla micro-impresa abbiamo dovuto creare un prodotto/servizio di valore in linea con la cassa della microimpresa.

E così via, con una serie di domande specifiche che conoscerai se sarai intervistato dai nostri specialist.

E tu, cosa stai facendo per far arrivare nella testa dei tuoi clienti che “sei la migliore scelta possibile“?

Ora ti lascio con 2 aspetti importanti.

1. Il primo: abbiamo attivato la campagna microimprese unite.

Se non sei nostro cliente, potrai ricevere consulenza e progetto a costo zero e decidere se iniziare o meno. E se dovessi decidere di iniziare ci sarà un’ulteriore sorpresa.
Purtroppo non abbiamo tantissime disponibilità perché siamo stati subissati di richieste. Quindi se hai una minima intenzione di superare i tuoi concorrenti diretti (e indiretti) clicca quimicroimprese unite e chiedi di prenotare una consulenza.

2. Il secondo, che il 06 aprile, nel pomeriggio, faremo un corso speciale della durata di 3 ore.

Come? Online.

Quindi seduto comodamente da casa tua potrai ricevere un training specifico per la tua impresa.

Ti servirà solamente:

  • un pc o un portatile, o un tablet o un cellulare.
  • un block notes per prendere appunti.

Sveleremo nei prossimi giorni i vari passaggi, quindi continua a seguirci sui nostri canali social e su Eroi della microimpresa.

Fabio De Lucia

Categorie